Home SCUOLA Scuola: abolito obbligo del certificato per assenze oltre i 5 giorni

Scuola: abolito obbligo del certificato per assenze oltre i 5 giorni

1
certificato medico

Cambiano i tempi e la scuola si rinnova. Passo dopo passo, spariscono regole che hanno segnato intere generazioni. E’ il caso della necessità del certificato medico per le assenze superiori ai 5 giorni: oggi non serve più.

E’ di questi giorni la notizia che il governo ha abolito la necessità di presentare il certificato medico in caso di assenze prolungate. Finora, la regola introdotta dal governo italiano nel 1967, prevedeva che qualora l’alunno si assentasse da scuola per più di 5 giorni, al rientro avrebbe dovuto presentare un certificato medico. Questa regola era trasversale a tutta la scuola dell’obbligo e coinvolgeva pertanto sia la scuola primaria che la secondaria.

Ai più le assenze scolastiche richiameranno sicuramente alla mente molti ricordi. Periodi di assenza dovuti a cause di forza maggiore o magari a influenze stagionali.

Non sarà più così. Da novembre le scuole che lo vorranno potranno recepire questo nuovo provvedimento. Ad oggi si sono già adeguate 8 regioni: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Umbria e Province di Trento e Bolzano.

Il provvedimento è stato introdotto prima di tutto per sveltire la macchina burocratica della scuola, senza però abbassare i livelli di sicurezza. Sarà sufficiente una autocertificazione dei genitori (cosa che in Lombardia è possibile dal 2003), ma l’abolizione è esclusa in caso di profilassi per esigenze di sanità pubblica. E’ il caso di epidemie e malattie infettive.
Il provvedimento ha destato sicuramente meraviglia, ma in generale è stato ben recepito dalle parti, in particolare i genitori. Saranno infatti dispensati da produrre un documento che il più delle volte era un fardello burocratico. Si tratta pertanto di un provvedimento innovativo per il mondo della scuola.

In attesa che altre regioni si adeguino, invitiamo comunque tutti i genitori a informarsi presso il proprio istituto scolastico circa gli obblighi vigenti.

 

certificato medico

1 commento

  1. Cioè, se io ometto/mento sulla causa dell’assenza di mia figlia da scuola, poi posso farla rientrare senza alcun certificato medico a seguito.
    Così in certi casi può infettare il plesso intero.
    Considerando il fatto che non sono un medico potrei sbagliarmi nel definirla guarita quindi non più infettiva.
    Complimenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here