Le fondamenta del team cooking per un team vincente

team cooking formazione

Formazione con il team cooking

Trascorrere molte ore insieme, specialmente se si parla di un gruppo lavorativo, obbliga a considerare con attenzione le dinamiche relazionali – professionali e personali – che si vengono a creare. Nelle aziende più strutturate, dotate di ufficio HR, tra i compiti più importanti c’è proprio quello di valutare periodicamente il clima aziendale e la coesione del team. Progettare, se servono, azioni di supporto. E’ il cosiddetto team building. Per fare ciò in modo efficace, molte aziende stanno valutando e utilizzando delle nuove tecniche per la formazione. Questo perchè l’efficacia della metodologia formativa impiegata impatta moltissimo sull’efficacia della formazione.
Tra le metodologie con maggiori riscontri positivi c’è anche il team cooking, nato e sviluppato per creare un senso di appartenenza e collaborazione sul luogo del lavoro. Costruita su esperienze personali, si nota come la formazione tramite il team cooking unisce maggiormente i colleghi tra loro.

Come funziona il team cooking?

Il team cooking punta sull’identità e l’importanza che il singolo ha nel riuscire a portare a termine determinati obiettivi collettivi di una squadra. Questa strategia si avvale dell’utilizzo della cucina, cioè porta un gruppo di persone a districarsi in una vera e propria sfida tra i fornelli, seguiti e diretti da un capo cuoco che li guida in un ambiente molto conviviale con una buona dose di complicità. Ultimamente si sta diffondendo l’utilizzo di questo sistema tra le tecniche di formazione aziendali, dove la “squadra” deve inglobare grinta, forza, complicità e collaborazione.

team cooking aziendale

L’utilizzo del team cooking porta a risolvere eventuali criticità relazioni, comunicative, di squadra. La dimensione razionale è lo sforzo di mostrare continuamente una certa professionalità sul luogo di lavoro, obbligando a nascondere gli stati emotivi e lo stress, reprimere le eventuali problematiche che si sono instaurate tra colleghi, creando così un ambiente poco collaborativo, tale da non permette di raggiungere gli obiettivi dell’azienda.
Per questo il team cooking offre l’occasione di condividere le proprie esperienze, competenze e problematiche in un ambiente coinvolgente come la cucina, appassionando i membri del gruppo guidati dallo chef, offrendo un modo per arricchirsi reciprocamente ed eliminare le eventuali discordanze che si sono create sull’ambiente lavorativo.
Per tutti questi motivi il team cooking viene usato dalle aziende che formano la squadra lavorativa in modo da eliminare le rivalità interne e i sentimenti di insoddisfazione, nervosismo, insicurezza e malcontento. Questo metodo crea sempre team vincenti!

Sul nostro sito troverai altre metafore di formazione esperienziale, utili a formare i dipendenti e le squadre di lavoro. E’ il caso ad esempio del rugby per il team building o della formazione outodoor in barca a vela!

Redazione

About Redazione

La redazione del sito è raggiungibile all'indirizzo INFO di questo sito (canaleformazione.com)

View all posts by Redazione →

3 Comments on “Le fondamenta del team cooking per un team vincente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *