Home FORMAZIONE Il discorso ormai famoso di Jack Ma di Alibaba

Il discorso ormai famoso di Jack Ma di Alibaba

0
jack ma discorso famoso

Jack Ma di Alibaba su KBS1 ha fatto un discorso divenuto famoso in cui dispensa consigli per ogni fase della vita

Jack Ma è il fondatore del colosso di Internet Alibaba e uomo più ricco della Repubblica Popolare Cinese (pagina wikipedia dell’imprenditore).

Dopo aver fatto per diversi anni l’insegnante d’inglese venne a contatto con il mondo informatico, rimanendone folgorato e decidendo di fondare Alibaba Group -nata nel 1994- una holding che include numerose realtà del mondo di Internet in Cina (e-commerce, social network, piattaforme finanziarie, money transfer).

L’imprenditore è balzato agli onori della cronaca occidentale dopo aver tenuto un ormai famosissimo discorso a numerosi studenti coreani, in cui elencava gli aspetti più significativi della propria professione e suggeriva varie strategie per avviare un business di successo.

Il discorso di Jack Ma di Alibaba: a ogni età il suo

Il primo punto su cui il discorso di Jack Ma di Alibaba si è focalizzato è la necessità di avere obiettivi differenziati a seconda della propria età.

Tra i 20 e i 30 anni è necessario formarsi, in piccole o grandi realtà ma sempre seguendo la guida di un mentore di successo.

Tra i 30 e i 40 anni è fondamentale lavorare sulla propria professionalità.

Tra i 40 e i 50 anni, quando è diventato difficile cambiare direzione, occorre specializzarsi ulteriormente, per prepararsi a formare nuovi talenti e passare il testimone.

Tra i 50 e i 60 deve avvenire questo passaggio: da professionisti è necessario diventare insegnanti, individuare nuove risorse e gradualmente far assumere a loro il controllo della gestione e delle proposte.

Dopo i 60 è necessario badare solamente al proprio benessere, godendo i frutti del lavoro che si è fatto per una vita.

Nel discorso di Jack Ma di Alibaba si parla di giovani

L’imprenditore cinese è un forte sostenitore della necessità di formare i giovani, offrire loro nuove alternative e possibilità, creargli intorno una rete quanto più possibile solida di esperienze, competenze e contatti che gli permetta di esprimere la propria creatività. Il discorso di Jack Ma di Alibaba ad una platea di studenti coreani ebbe come chiave di apertura proprio questa frase: “Sono un ottimista e ho fiducia nel futuro. Nella mia azienda lavorano 34mila ragazzi, se io non so qualcosa chiedo a loro”. Evidentemente l’imprenditore investe sui nuovi talenti cercando di esaltarne tutte le capacità.

Evitare le invidie, le lamentele e le occasioni perse

Il discorso di Jack Ma di Alibaba si è concentrato anche su alcune azioni da non commettere se si intende avviare un business di successo. In generale:

  • è necessario evitare le invidie e guardare con malignità chi ha successo: piuttosto, meglio studiarne le mosse per imparare nuove strategie e competenze;
  • è fondamentale non tenere per sè occasioni e idee creative, innovative, rischiose: in capo a pochi anni la sicurezza creata da scelte sicure si trasformerà in frustrazione;
  • periodi di stress e di particolare fatica accadono inevitabilmente: vanno trasformati in occasioni per pensare in grande, per reinventarsi, per avere nuove idee anzichè lamentarsi. La lamentela spegne la creatività e il desiderio di migliorare, e questo processo è lento ma inesorabile.

Il discorso di Jack Ma e la tecnologia

Come capo di un impero della tecnologia, Jack Ma non può non concentrarsi sul consiglio di conoscere, analizzare e sfruttare tutte le possibilità offerte dal mondo digitale, che sempre più tenderà ad adattarsi in modo personalizzato ai bisogni delle persone e richiederà maggiori competenze da parte di chi intende utilizzare questo mezzo per creare opportunità di lavoro.

LEGGI ANCHE: L’automazione sta cambiando il lavoro

Il discorso di Jack Ma di Alibaba non può far altro che incentivare i giovani a conoscere tutte le potenzialità di Internet e delle reti di dati, cercando nuovi modi per sfruttarle vantaggiosamente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here