Home SCUOLA Esame di maturità 2020: materie e scuole

Esame di maturità 2020: materie e scuole

0
esame maturità 2020

Le novità dell’esame di maturità 2020: ecco materie e info

Manca ormai poco tempo alla maturità 2020 e mese dopo mese vengono fornite informazioni aggiuntive circa il suo svolgimento. I social, anche in questo ambito, la fanno da padrone, cercando un contatto diretto con i più giovani e, nella specie, con i maturandi.

Il canale Instagram MiurSocial infatti dal 30 gennaio ha reso noto, per il tramite della Ministra Azzolina, le materie che saranno oggetto delle varie prove.

Vediamo ora come si articolerà la maturità 2020, le materie, le novità e le prime voci sulle papabili date di svolgimento. Rimandiamo in ogni caso al sito ufficiale del Miur come riferimento per reperire in maniera più precisa e completa i vari approfondimenti e le varie novità.

Le 3 prove della maturità 2020

A partire dal 30 gennaio i maturandi sono venuti a conoscenza di quelli che saranno i docenti interni al consiglio di classe che li accompagneranno durante la maturità 2020, e quelli che invece saranno sostituiti da commissari esterni sconosciuti.

L’esame si articolerà in 3 prove: 2 prove scritte ministeriali, a cui si aggiungerà il colloquio orale multidisciplinare. Resta confermata l’abolizione della terza prova scritta.

Confermato: niente terza prova nel 2020!

La prima prova di italiano sarà comune per tutte le scuole secondarie di II° grado, mentre la seconda prova scritta verterà sulla/e materia/e di indirizzo. Riguardo invece la prova orale, l’argomento non verrà più estratto ma sarà la commissione a predisporre la materia di partenza.

Analizziamole di seguito nel dettaglio.

La prima prova scritta

La prima prova scritta di italiano sarà composta, in maniera certa, da 3 tipologie di traccia tra cui gli studenti potranno scegliere:

  • analisi del testo (2 tracce)
  • testo argomentativo (3 tracce)
  • tema di attualità (2 tracce)

Pare inoltre che torni il tema storico. Invece il saggio breve resta abolito, non comparendo tra le tracce della prima prova.

Quanto alle specifiche tematiche delle varie tracce, è ancora presto per poter sentire trapelare le prime ipotesi. Di sicuro però l’analisi del testo avrà ad oggetto brani di prosa o poesia di autori di epoche e stili diversi studiati durante l’anno scolastico. Mentre il testo di tipo argomentativo potrà spaziare su temi di ambito letterario, scientifico, storico, sociale, economico e tecnologico.

Ed infine il tema di attualità verterà sicuramente su una tematica di particolare interesse nel corrente periodo storico.

La Seconda prova scritta

La seconda prova scritta sarà distinta in base ad ogni percorso di studi, prevedendo 1 o 2 materie, a seconda delle discipline caratterizzanti.

L’elenco delle materie, comprese quelle affidate ai commissari esterni, si trova sul sito ufficiale del Miur, e lo riportiamo qui di seguito:

Seconda prova LICEI e commissari esterni

  • Liceo classico: greco e latino
    Commissari esterni: greco e latino, scienze naturali, storia dell’arte
  • Liceo scientifico: matematica e fisica
    Commissari esterni: matematica e fisica, filosofia, storia dell’arte
  • Liceo scienze umane: scienze umane, diritto ed economia
    Commissari esterni: scienze umane, lingua straniere, scienze naturali
  • Liceo linguistico: lingua straniera 1 e 3
    Commissari esterni: lingua 1, 3 e scienze
  • Liceo Musicale: teoria analisi e composizione
  • Liceo Coreutico: teoria, analisi e composizione
    Commissari esterni: fisica, storia dell’arte
  • Liceo Artistico: seconda prova diversa a seconda degli indirizzi. Nello specifico:
  • Arti Figurative: Discipline pittoriche e/o discipline plastiche e scultoree
  • Architettura e Ambiente: Discipline progettuali architettura e ambiente
  • Design: Discipline progettuali design
  • Audiovisivo e Multimediale: Discipline audiovisive e multimediali
  • Grafica: Discipline grafiche
  • Scenografia: Discipline progettuali scenografiche

Commissari esterni: italiano, matematica e storia dell’arte.

Seconda prova ISTITUTI TECNICI e commissari esterni

  • Amministrazione Finanza e Marketing AFM, materia seconda prova : economia aziendale
    Commissari esterni: economia aziendale, inglese, matematica
  • Relazioni internazionali per il marketing: economia aziendale e inglese
    Commissari esterni: economia aziendale, lingua inglese, francese
  • Costruzioni ambiente e territorio: topografia, geopedelogia
    Commissari esterni: topografia, geopedelogia, inglese
  • Meccanica, meccatronica, energia: disegno ,progettazione e organizzazione industriale – meccanica, macchine ed energia
    Commissari esterni: quelli della seconda prova e lingua inglese
  • Informatica e telecomunicazioni: informatica e sistemi e reti
    Materie commissari esterni: italiano, inglese, tecnologie e progett. sistemi informatici telecomunicazioni
    Commissari esterni: quelli della seconda prova e lingua inglese
  • Grafica e comunicazione: progettazione multimediale e laboratori tecnici
    Commissari esterni: progettazione multimediale, lingua inglese, tecnologie e processi di produzione
  • Agrario: economia e trasformazione dei prodotti
    Commissari esterni: economia e trasformazione dei prodotti e lingua inglese
  • Turistico: discipline truistiche e aziendali, lingua inglese
    Commissari esterni:discipline truistiche e aziendali, lingua inglese, diritto
  • Trasporti e logistica: struttura, costruzione sistemi
  • Sistema moda: ideazione e progettazione e tecnologie appl. mat. proc. produt.
    Commissari esterni:lingua inglese, chimica e italiano
  • Elettronica ed elettrotecnica: tecnologie e progettazione sistemi elettrici ed elettronici e sistemi automatici
    Commissari esterni: quelli della seconda prova e lingua inglese

Seconda prova ISTITUTI PROFESSIONALI e commissari esterni

  •  Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, materia seconda prova: scienza e cultura alimentazione e laboratorio servizi enogastronomici
  • Materie commissari esterni: quelle della seconda prova e lingua inglese
  • Accoglienza turistica, seconda prova: laboratorio di servizi di accoglienza turistica, diritto e tecn. amministrative della struttura ricettiva
    Commissari esterni: quelle della seconda prova e lingua inglese
  • Professionale Agricoltura: economia agraria e valorizzazione attività produttive legislazione di settore
    Materie affidate ai commissari esterni: lingua inglese, valorizzaz. attività produttive e economia agraria
  • Servizi commerciali: tecniche professionali dei servizi commerciali
    Esterne: tecniche professionali dei servizi commerciali, lingua inglese, diritto ed economia
  • Produzioni industriali e artigianali: tecniche di produzione e organizzazione e tecnologie applicate materiali processi produttivi
    Materie affidate ai commissari esterni: italiano, inglese, tecn. gestione-conduzione macchine e impianti
  • Manutenzione e assistenza tecnica: tecnologie tecniche installazione e manutenzione
    Materie affidate ai commissari esterni: italiano, inglese, tecnologie elettrico-elettroniche e applicazioni
  • Servizi socio sanitari: igiene e cultura medico sanitaria e psicologia generale e applicata
    Commissari esterni: psicologia, igiene, inglese

La prova orale

Tra le novità della maturità 2020 vi è sicuramente la scomparsa del sorteggio tra le 3 buste. Inoltre non è prevista la discussione di alcuna tesina né di alcuna mappa concettuale. Sarà la commissione d’esame a preparare e assegnare i materiali a ciascun candidato, in modo da poter meglio valorizzare la preparazione dei maturandi.

La prova consisterà in un testo, piuttosto che in un progetto, un problema o un’esperienza che sarà sottoposto all’esaminato di turno, a partire dal quale avrà inizio il colloquio. Ovviamente la commissione dovrà in ogni caso tener conto del programma svolto dagli studenti durante l’anno.

La pluridisciplinarietà sarà quindi il carattere dominante della prova orale.

Va inoltre precisato che, secondo quanto specificato tramite decreto ministeriale, dei materiali dell’orale, i maturandi verranno a conoscenza solo il giorno prima del colloquio stesso.

Le date della maturità 2020

Le date sono sicuramente tanto temute e al tempo stesso tanto attese dai maturandi: per loro sta già partendo il countdown!

Quanto alle 2 prove scritte le due date ufficializzate sono rispettivamente il 17 giugno 2020 per la prima prova e il 18 giugno 2020 per la seconda prova. Invece la prova orale verrà stabilita secondo il calendario della commissione di ciascuna scuola.

Nel frattempo i vari studenti del quinto anno dovranno affrontare le simulazioni delle prime 2 prove d’esame nei mesi di febbraio, marzo e aprile, aspettando l’arrivo della “Maturità Venti Venti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here